City Concert
Tommaso Boggian

Vincitore International Piano Competition Radovljica (Slovenia)

18/06/2023 Convento di San Francesco ore 16.30

Programma:

  • D. Scarlatti, Sonata K1 in Re minore
  • D. Scarlatti, Sonata K27 in Si minore
  • D. Scarlatti, Sonata K427 in Sol maggiore
  • D. Scarlatti, Sonata K82/L30 in Fa maggiore
  • W. A. Mozart, Sonata K281 in Si bemolle maggiore
  • F. Chopin, Fantasia op. 49 in Fa minore
  • M. Ravel, Dalla suite "Gaspard de la nuit": "Scarbo”

Tommaso Boggian nato nel 1998, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 4 anni con il padre. Prosegue gli studi musicali presso il Conservatorio di Rovigo sotto la guida di M. L. Macario, diplomandosi a 17 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Nel 2020 consegue il Master di II livello in Pianoforte presso il Conservatorio di Venezia con votazione 110 e lode con I. Lo Porto. Attualmente studia con i M° Alessandro Taverna presso la Fondazione Accademia Internazionale di Imola e Lilya Zilberstein presso l’Universität für Musik und Darstellende Kunst di Vienna.  
E’stato premiato in numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali tra i quali “ Premio Venezia”, “ Città di Albenga”, “Bèla Bartòk-Vienna”, “S. Marizza-Trieste”, 
“Radovljica International Piano Competition”, ”Città di Arona”,” J. S. Bach-Sestri Levante”,”Premio Crescendo”, ”Città di Cantù”.
Partecipa ai corsi di pianoforte e musica da camera tenuti rispettivamente da Lilya Zilberstein e da Clive Greensmith presso l’Accademia Chigiana di Siena aggiudicandosi nel 2021 la borsa di studio “Matilde Neri Sclavo”.  Nel 2023, sempre presso l’Accademia Chigiana, si aggiudica il premio speciale “Giorgio Federico Ghedini”. Ha seguito corsi di perfezionamento con la prof.ssa Laura Palmieri, partecipato alle masterclass dei pianisti Boris Berman, Boris Petrushansky, Leonid Margarius, Oxana Yablonskaya, Pietro De Maria, Riccardo Risaliti, Alberto Nosè, Roberto Prosseda,  Benedetto Lupo, Nora Doallo.
Su invito del direttore d’orchestra John Axelrod, a settembre 2019 debutta con la Real Orquesta Sinfonica de Sevilla suonando il Concerto n.1 di F. Liszt presso il Teatro de La Maestranza di Siviglia. 
Ha suonato per l’Associazione Culturale Musica con le Ali, Museo Teatrale del Teatro alla Scala di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, Fondazione Levi di Venezia, Festival di Musica di Savona, Salone dei Cinquecento a Firenze, Palazzo delle Prigioni di Venezia, Salone dei Concerti di Palazzo Chigi Saracini -Siena, Teatro Skien-Ibsenhuset di Skien (Norvegia), Teatro de La Maestranza di Siviglia (Spagna), Roter Salon (Vienna).  
Ha insegnato presso il Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova.

Torna indietro

Altri eventi “City Concert”

Eventi trascorsi

18/06/2023
Convento di San Francesco ore 18.30
Duo En Blanc Et Noir
The Planets di Gustav Holst
Tra il 1914 e il 1916 Holst scrive The Planets, una sinfonia in sette movimenti,
ritraendo i pianeti del sistema solare - a eccezione della Terra - in chiave astrologica
e cosmologica.
18/06/2023
Galleria Harry Bertoia ore 18.30
Angelo Comisso
Angelo Comisso diplomato in pianoforte al Conservatorio di Venezia. per naturale vocazione intraprende la strada del jazz e dell'improvvisazione.
18/06/2023
Convento di San Francesco ore 17.30
Cesare Picco
Casare Picco pianista, scrittore e compositore, dal 1986 porta la sua musica nel mondo, scrivendo per orchestre come Moscow State Symphony Orchestra, Berlin Chambers Soloists, I Virtuosi Italiani.
18/06/2023
Galleria Harry Bertoia ore 16.00
Samuele Stefanoni
Samuele Stefanoni compie gli studi classici sotto la guida del Maestro Gianni Della Libera, mostrando contemporaneamente particolare interesse verso il jazz e il linguaggio improvvisato
18/06/2023
Convento di San Francesco ore 12.00
Cristian Monti
Cristian Monti è un pianista e compositore diplomato con il massimo dei voti presso i Conservatori di Lucca e Padova e perfezionatosi all'Ecole Normale de Paris con Françoise Thinat
18/06/2023
Convento di San Francesco ore 11.00
Paolo Zentilin
Paolo Zentilin si diploma con il massimo dei voti in Pianoforte presso il Conservatorio di Trieste con T. Trevisan, M. Gon e F. Zaccaria e in Composizione con F. Nieder
17/06/2023
Convento di San Francesco ore 18.30
Liszt in Italia
Leonardo Colafelice
Leonardo Colafelice, nell’Agosto 2016 è risultato il vincitore del Secondo Premio nel prestigioso concorso “Cleveland International Piano Competition” ricevendo inoltre 3 premi speciali: premio del pubblico, migliore esecuzione di una composizione di autore russo e premio attribuito dalla giuria di giovani.
17/06/2023
Galleria Harry Bertoia ore 18.30
Juri Dal Dan
Juri Dal Dan, musicista compositore, nato nel 1972 inizia gli studi pianistici a 8 anni, prima come autodidatta, poco dopo sotto la guida del maestro Lucio Pavan
17/06/2023
Convento di San Francesco ore 17.30
Teodora Kapinkovska
Concorso musicale internazionale "Città di Cervignano"
Teodora Kapinkovska, pianista macedone, è nata nel 1999 in una piccola città chiamata Bitola, nel sud della Macedonia. Ha iniziato a studiare il pianoforte all'età di nove anni presso la sua Scuola di Musica Elementare di Stato nella sua città natale.
17/06/2023
ore 16.30
Playful900 - “Danzando… verso est” a cura di Aldo Orvieto
Programma: Angela Macor Anna Zanforlini Ligeti, Cinque pezzi per pianoforte a quattro mani Allegro Marche Etude polyphonique Trois danses de mariage Sonatine Anna Zanforlini Kurtág, da Games  Hommage á Paganini (la nuova campanella)  Hommage...
17/06/2023
Convento di San Francesco ore 16.30
Playful900...Danzando verso est
Riccardo Benvenuto, Andrea La Rosa, Giorgia Locatelli, Angela Macor, Matteo Perlin Filippo Alberto Rosso, Anna Zanforlini
Programma: Angela MacorAnna Zanforlini G. Ligeti, Cinque pezzi per pianoforte a quattro mani Allegro Marche Etude polyphonique Trois danses de mariage Sonatine Anna Zanforlini G. Kurtág, da Games Hommage á Paganini (la nuova campanella) Hommage...
17/06/2023
Galleria Harry Bertoia ore 16.00
Nicola Guidolin
Nicola Guidolin diplomato in Pianoforte Jazz nel febbraio 2022 al Conservatorio A. Steffani di Castelfranco Veneto, sotto la guida del Maestro Bruno Cesselli.
16/06/2023
Teatro Verdi ore 21.00
Marialy Pacheco
En el Camino

Marialy Pacheco è stata la prima donna a vincere il Montreux Jazz festival Solo Piano Competition. Questo è avvenuto nel 2012.

16/06/2023
Convento di San Francesco ore 18.00
Piano con l'elettronica!
Roberto Doati e Ciro Longobardi
Gli Studi elettronici I-VIII di Roberto Doati prendono ispirazione dai Klavierstücke I-VIII.