Supermercati Visotto

IL FESTIVAL

da un'idea di Andreas Kern

La musica ritorna dal vivo in città a Piano City Pordenone 2021.

Da venerdì 18 a domenica 20 giugno i pianoforti arricchiranno Pordenone facendola risuonare di note.

Street concert
City Concert
House Concert

Street concert

La musica del pianoforte contamina il suono della città negli Street Concert, concerti che si terranno in cinque luoghi della città, proponendo musica classica, jazz e cross over: la Loggia del Municipio, il Chiostro della Biblioteca, il Parco Querini, il Parco San Valentino, piazza XX Settembre dove il concerto conclusivo del Festival inaugurerà il cartellone dell’Estate a Pordenone. La Casetta Liberty di Parco Querini diventa luogo del contemporaneo con l’installazione “My Mother Cleaning my Father's Piano” (presente anche nella collezione del MoMA di New York) opera dell’artista Jonathan Monk.

(credits ph Comune di Pordenone)

Vai al programma

City Concert

Sono tre gli spazi della città che accoglieranno i City Concert dell’edizione 2021 di Piano City Pordenone. Il Convento di San Francesco dal pomeriggio di venerdì fino alla sera di domenica sarà dedicato alla musica Classica. Il Capitol ospiterà il grande concerto inaugurale, tra musica e teatro, nuova produzione di Piano City Pordenone con il celebre Carnevale degli Animali di Camille Saint-Saëns (nel centenario dalla morte del compositore Camille Saint-Saëns) e un inedito testo comico dei Papu. Al Teatro Verdi debutterà il Dante d’improvviso, nuova scrittura commissionata da Piano City Pordenone a Cristian Carrara.

(credits ph Comune di Pordenone e Elisa Caldana)

Vai al programma

House Concert

La corte privata di Palazzo Policreti in corso Vittorio Emanuele II diventa un’arena dedicata alla musica classica, al jazz e al cross over, a simboleggiare gli House Concert, i concerti che contraddistinguono Piano City Pordenone e che aprono alla musica gli spazi privati delle abitazioni.

(credits ph Comune di Pordenone)

Vai al programma