Factory Concert
Antonia Miller e Cristina Marton

[email protected]

29/08/2019 presso Electrolux Innovation Factory - Porcia Plant ore 17.30
Ingresso su invito

Electrolux festeggia così i suoi cento anni di storia, all’interno del primo edificio industriale simbolo della cultura manifatturiera delle allora Industrie Zanussi e che oggi ospita l’Electrolux Innovation Factory, hub mondiale del Gruppo per l’Open Innovation. Un laboratorio di sperimentazione e ricerca, a testimoniare come l’avvenire si fondi sull’intreccio tra memoria e innovazione.

Il concerto è targato Piano City Pordenone e vedrà esibirsi due pianiste di fama internazionale, Antonia Miller e CristinaMarton.

Programma:

J.S. Bach, Siciliana
Brahms, Cinque Danze Ungheresi
Chopin, Polonaise Eroica op. 53 (Solo Antonia Miller)
F. Schubert , Impromptu op. 90 nr 3 (Solo Cristina Marton)
Čajkovskij, dalla Suite “Lo schiaccianoci”
   - Marcia
   - Danza della fata confetto
   - Danza araba
S. Rachmaninoff, Polka
Piazzolla, Oblivion
Piazzolla, Libertango


Antonia Miller

La giovane pianista Antonia Miller, definita da Martha Argerich «giovane talento molto promettente», in questi ultimi anni si è guadagnata una reputazione internazionale in continua ascesa, esibendosi in molti Paesi. Nata in Germania nel 1994, ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di dieci anni.

Attualmente studia con Cristina Marton-Argerich all’università della musica Leopold Mozart Zentrum di Augusta. È tra i vincitori del concorso nazionale “Jugend musiziert” di Braunschweig (2014), ha ottenuto la borsa di studio/premio giovani talenti della Fondazione Fritz e Liselotte-Hopf, il primo premio al Siegfried Gschwilm Competition di Augusta (2016), ha vinto molti premi speciali all’International Piano Competition Munich Piano Podium di Monaco (2016) e il primo premio al concorso internazionale Clés d’Or di Zurigo (2018).

Antonia Miller fa parte della Yehudi Menuhin “Live Music Now” di Asburgo e si è esibita in oltre cinquanta concerti “Live music now” in Baviera. Dal 2016 è membro del “Centro de Estudios Pianisticos” con cui ha l’opportunità di partecipare a masterclass internazionali e di esibirsi in Belgio, Paesi Bassi e Spagna. Nel 2018 ha ottenuto una borsa di studi del Blüthner Masterclasses Vienna e nell’ottobre dello stesso anno si è esibita a Basilea in Svizzera grazie al sostegno della “Swiss Foundation For Young Musicians”. Ha partecipato alle masterclass di maestri, come Andrzej Jasinski, Eldar Nebolsin, Janina Fialkowska, Wolfgang Manz, Vanessa Latarche, Joseph Paratore e Marta Gulyas. Oltre a esibirsi in recital solistici, Antonia Miller si dedica appassionatamente e intensamente alla musica cameristica, suonando come pianista accompagnatore. Insegna pianoforte nelle scuole di Augusta, Stockach e Monaco. Negli ultimi anni ha suonato in recital pianistici a Parigi (Maison Heinrich Heine), Varsavia (Chopin Recital), Budapest, Berna (Swiss Foundation for young musicians), Zurigo (Festival Klavierissimo), Barcellona e in molte città tedesche, tra cui Amburgo, Bonn, Stoccarda e Monaco. Nel 2019-2020 ha in programma recital pianistici a Lisbona, Madrid, Zurigo, Berna e Londra.


Cristina Marton

Nata in Romania, la pianista Cristina Marton ha vinto numerosi importanti premi in concorsi internazionali, come l’Arthur Schnabel Competition di Berlino nel 1994, il Geza Anda Competition di Zurigo nel 1994, il Clara Schumann Competition di Düsseldorf nel 1997, il Mozart Competition di Salisburgo nel 1999 e il primo “Martha Argerich” International Piano Competition di Buenos Aires nel 1999. Ha ottenuto il primo premio nel Murray Dranoff Two Piano Competition di Miami e il primo premio all’International Chamber Music Competition di Caltanissetta in duo con Aglaia Bätzner.

Da diversi anni si esibisce in duo pianistico con Martha Argerich in festival internazionali in Sud America, Asia ed Europa. Il duo Martha Argerich & Cristina Marton ha registrato due concerti live per il Progetto Martha Argerich a Lugano (nel 2009 e nel 2011) per la  EMI Classics e un concerto per la Warner Classics (2013).

Cristina Marton ha studiato a Berlino con il professor Georg Sava. Si è perfezionata anche con Christian Zacharias, Leon Fleischer, Martha Argerich, Dmitri Baskirov, Stephen Kovacevich, Fou Ts’ong, Andras Schiff, Radu Lupu e Alfred Brendel. È una didatta molto attiva, dal 2009 insegna alla Jugendmusikschule Singen e dal 2014 al Leopold Mozart Center of the University of Augsburg. Tiene masterclass in Romania, Belgio, Spagna e Argentina e spesso è membro delle giurie di concorsi pianistici internazionali.

Nelle passate stagioni, Cristina Marton è stata invitata a esibirsi nelle più importanti sale concerto di tutto il mondo, come la Berliner Philharmonie, la Warsaw National Philharmonic Hall, l’Auditorio Nacional de Madrid, la Opernhaus Zürich, la Herkulessaal München, la Taipei National Hall, il Teatro Colón de Buenos Aires, il Mozarteum Salzburg, l’Atheneum Bucharest, la Hong Kong City Hall, il BAM Theater New York, il Playhouse Theater Edinburgh, la Frankfurt Alte Oper.

Cristina Marton si è esibita sia da solista sia in orchestra in formazioni quali l’Orchestra della Svizzera Italiana, la Stuttgarter Kammerorchester, l’orchestra dell’Opera di Zurigo, l’Orquesta Sinfónica Nacional de Argentina, la Mozarteum Orchester Salzburg, la Polish Chamber Orchestra, l’Hong Kong Sinfonietta, per la direzione di direttori quali Sandor Vegh, James Judd, Dennis Russel Davies, Jörg Faerber, Christoph Poppen, Alexandre Rabinovich.

Il progetto Piano City Pordenone è realizzato grazie a Regione Fvg, Comune di Pordenone e Fondazione Friuli
Torna indietro

Altri eventi “Factory Concert”

Eventi trascorsi
26/07/2019
presso Valle Cimoliana, Parco Naturale Dolomiti Friulane ore 18.00
Venerdì 26 luglio alle 18 il suggestivo e poetico concerto del trio jazz in Val Cimoliana, nella preziosa cornice del Parco Naturale Dolomiti Friulane, luogo protetto per cui l’appuntamento sarà con posti limitati e solo su invito. Il concerto nasce dalla collaborazione con Acqua Dolomia

 

23/06/2019
presso Taverna di Mr O ore 21.30
Rudy Fantin Jazz Piano Trio
Senza Parole
Il Rudy Fantin Jazz Piano Trio è una formazione di amici si incontra e parla di musica dialogando con il linguaggio del Jazz, Senza Parole.

Al termine seguirà una jam session jazz

22/06/2019
presso Best Western Plus Park Hotel Pordenone ore 17.00
Jacopo Croci
Nasce a Como, a 18 anni si trasferisce a Milano per studiare composizione al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove si diploma nell’Ottobre 2016. Sempre a Milano, studia musica per film all’Accademia Civica, dove conosce importanti maestri quali Sergio Miceli e Franco Piersanti.
21/06/2019
presso ore 19.00
Il pianoforte adottato dai commercianti di Vicolo delle Acque ospita i diversi generi musicali e le composizioni originali dei pianisti Kevin Francesco Djafari Zad e Luis Di Gennaro.
21/06/2019
presso Best Western Plus Park Hotel Pordenone ore 17.00
Fiamma Velo
Nata a Camposampiero (PD) nel 1992 e cresciuta a Cortina d’Ampezzo, Fiamma Velo inizia a studiare pianoforte all’età di 5 anni e, giovanissima, a comporre musica originale, presentandola in diversi concerti.