Supermercati Visotto
Supermercati Visotto
Supermercati Visotto
Street concert

Camilla Camerotto, Davide Conte, Filippo Alberto Rosso

20/06/2020 Loggia del Municipio ore 15.30

Camilla Camerotto è una pianista di 10 anni di Povoletto (Udine). Ha iniziato a studiare pianoforte all'età di 7 anni con Irina A. Ovtchinnikova con la quale sta attualmente studiando. Dal 2017 inizia a vincere una lunga serie di primi premi in numerosi concorsi nazionali e internazionali nelle città di Gorizia, Udine, Pordenone, Legnago, Povoletto, tra cui tre primi premi assoluti. Nel 2017 ha ricevuto un Diploma di riconoscimento per aver partecipato al 5° Congresso di "Modernità e creatività nella metodologia e nella pratica delle materie teoriche" tenutosi a Mosca (Russia). Nel 2019 ha ottenuto la certificazione del 3° livello della teoria ABRSM a Londra. Nel dicembre 2019, Camilla ha tenuto la prima italiana del Concerto per pianoforte n. 1 di Alexander Peskanov arrangiato e accompagnato dalla Reana Wind Orchestra. A febbraio 2020 ha partecipato al Festival Stage4Kids di Amburgo dopo aver superato le selezioni tra un centinaio di bambini provenienti da tutto il mondo.

Programma
  • M. Moshkovsky, Studio op.91 n.7
  • D. Scarlatti, Sonata K466
  • J.-Ph., Rameau Egyptienne
  • F. Chopin, Tre scozzesi op.72 n.3
  • S., Slonimsky Campane


Davide Conte
Davide è nato nel 2006 e suona il pianoforte dall'età di 6 anni con Maddalena De Facci. Nel 2019 ha conseguito la certificazione di secondo livello pre accademico con voto 10 e Lode al Conservatorio di Castelfranco Veneto. Ha frequentato masterclass con i pianisti Nuti, Risaliti, Daljbaltaian, Taverna, Rasca e Trabucco. In questi anni ha conquistato Primo Premio in oltre venti concorsi pianistici in Italia. In ambito internazionale ha ottenuto il secondo premio al Tkaczewski International Piano Competition di Busko-Zdròj. Nel 2017 è stato l’unico italiano premiato al Bartok Piano Competition di Graz in Austria, ha vinto il terzo premio al concorso F. Chopin di Budapest e all’International Marbella Piano Competition in Spagna. Ha debuttato a 12 anni sia nel recital solistico sia in veste di solista con l’orchestra. Davide ha sempre affiancato allo studio solistico l’attività cameristica prima in duo stabile di pianoforte a quattro mani e ora in duo con clarinetto.

Programma:
  • Mendelssohn, Fantasia op. 28
  • Bartók, Suite op. 14


Filippo Alberto Rosso
.
Nato nel 2007, vive a Pordenone. Studia con Lucia Grizzo ed è iscritto all'Accademia del Ridotto di Stradella dove segue i corsi di Pasquale Iannone. Nel 2017 ha eseguito l'Op. 49, n. 1 e 2 nell'esecuzione integrale delle 32 Sonate di L.V. Beethoven al X Festival Internazionale di musica da camera di Bosa Antica.
Ha partecipato a più di 20 concorsi nazionali e internazionali vincendo molti primi premi assoluti e classificandosi primo della sua categoria, tra gli altri, al 29° Concorso Città di Albenga, al 9° Concorso Città di Treviso, al 10° Concorso di Esecuzione Musicale di Piove di Sacco, al II Concorso Andrea Baldi di Bologna, al I Concorso Jacopo Tomadini di Udine, al XI Concorso Pia Baschiera Tallon di Pordenone, al 14° Concorso Lia Tortora di Città della Pieve, al V Concorso Diapason d'Oro di Pordenone e al 7° Concorso Città di San Donà di Piave. A Piano City Pordenone 2019 ha eseguito il concerto per pianoforte e orchestra K414 di W. A. Mozart con l'Orchestra dell'Accademia d'Archi Arrigoni.

Programma:
  • L. van Beethoven, Sonata n. 6, op. 10 n. 2 in Fa magg.
  • F. Liszt, La chasse
Torna indietro

Altri eventi “Street concert”

Eventi trascorsi
21/06/2020
Loggia del Municipio ore 18.45
Massimo Malavasi

È autore di composizioni strumentali tra cui un concerto per pianoforte e orchestra, studi e sonate per pianoforte e  per formazioni cameristiche. Ha fondato il gruppo “Armonya Nova” con cui ha inciso il cd Armonya Nova Gos.

21/06/2020
Loggia del Municipio ore 17.15
Duo Musti
Il duo ha tenuto più di 200 concerti in tutta Italia e all'estero eseguendo un repertorio vastissimo che spazia dal Barocco ai contemporanei e comprende i capolavori della letteratura per pianoforte a 4 mani ma anche trascrizioni d’autore, oltre a divertenti e insolite pagine di raro ascolto. Esecuzioni del duo sono state trasmesse da Rai Tre e da emittenti locali.
21/06/2020
Loggia del Municipio ore 15.30
Yazan Greselin
Molto versatile ed eclettico, suona nelle formazioni del chitarrista italiano Gigi Cifarelli, condividendo il palco con musicisti quali Flavio Boltro, Michael Rosen, Stefano di Battista, Luciano Zadro, Max Furian, Laura Fedele, Paolo Pellegatti, Luigi Di Nunzio, Giovanni Giorgi, Stefano Bagnoli, Maurizio Rolli, Ronnie Jones.
21/06/2020
Loggia del Municipio ore 12.10
Rudy Fantin

Ha collaborato con molti artisti di caratura mondiale come Stevie Wonder, Noa, Ian Paice, Swingle Singers, Donald Lawrence, Myron Butler, Michael Stuckey, Cheryl Porter, Michelle John, Karima, e molti altri.

21/06/2020
Loggia del Municipio ore 10.45
Matteo Sarcinelli

Ha collaborato di recente con importanti cori e orchestre locali di musica antica in qualità di continuista, e fa parte di ensemble cameristici specializzati in diversi generi musicali, che spaziano dal tango alla musica da film.

20/06/2020
Loggia del Municipio ore 21.00
Fiamma Velo
Attualmente è impegnata in live in tutta Italia e sta lavorando ad un nuovo progetto discografico.
20/06/2020
Loggia del Municipio ore 18.45
Mario Panebianco
Mario Panebianco inizia a suonare il pianoforte a 4 anni.
20/06/2020
Loggia del Municipio ore 17.15
Lorenzo Marzin - Matteo Perlin
Lorenzo Marzin, nato nel 2005, vive a Sesto al Reghena (PN).
Matteo Perlin è un giovane pianista pordenonese, allievo della professoressa Lucia Grizzo.
20/06/2020
Loggia del Municipio ore 12.10
Massimo Fabio Giacomini
Compone musica classica contemporanea, prevalentemente al pianoforte. Ha studiato il pianoforte classico dall'età di sette anni, poi contrabbasso jazz, chitarra e basso elettrico.
20/06/2020
Loggia del Municipio ore 10.45
Luis Di Gennaro
Luis Di Gennaro è avellinese ma di famiglia argentina, classe 1988. Il suo percorso musicale inizia nel 1995 con le prime lezioni impartitegli dal M° Vincenzo Colella, per poi proseguire al Conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli.