House Concert

Alice Comino, Alberto Schiffo

20/06/2021 Corte Policreti ore 12.10

Programma:

  • W. A. Mozart, Sonata K311 in Re maggiore, allegro con spirito
  • F. Mendelssohn, Sonata op. 106 in Si bemolle maggiore, scherzo, allegro non troppo, allegro molto, allegro moderato
  • R. Schumann, Novelette op. 21 n. 2
  • F. Chopin Etude op. 25 n. 12
Alice Comino, nata a San Donà di Piave nel 2002, inizia giovanissima lo studio del pianoforte con Rita Lega e successivamente con Maddalena De Facci, Eleonora Mometti e Giorgio Lovato. Fondamentale per la sua crescita musicale è stato l'incontro con il Maestro Sebastiano Mesaglio, con cui attualmente continua gli studi e sotto la cui guida ha conseguito brillantemente la certificazione di secondo livello presso il conservatorio “F. Venezze” di Rovigo, dove oggi frequenta anche il corso di armonia. Ha seguito masterclass di perfezionamento pianistico con i Maestri Giampaolo Nuti, Konstantin Bogino, Federica Righini, Igor Cognolato, Luca Rasca, Luca Trabucco. Si è esibita per rassegne e stagioni musicali tra cui quelle di Palazzo Cavagnis a Venezia, della Fondazione Musicale S. Cecilia di Portogruaro, di Palazzo Guarnieri a Feltre, all’ O’ festival di Oderzo e alla Maratona Pianistica Internazionale di Bassano del Grappa. Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali classificandosi spesso ai primi posti: ha conseguito, tra gli altri, il primo premio ai concorsi “Città di Piove di Sacco”, “Città di Venezia”, “Musica insieme” di Musile di Piave ed al concorso “Diapason d’Oro” di Pordenone. Nel 2020 è stata ammessa quale allieva effettiva della Scuola di Perfezionamento di Portogruaro nella classe di Alessandro Taverna.


Programma: 

  • R. Schumann/F.Liszt, - Widmung
  • F. Chopin, Ballata op. 47 n. 3
  • S. V. Rachmaninov, Etude-tableaux op. 39 n. 5
  • S. S. Prokofiev, Sonata n. 3 op. 28

Alberto Schiffo nato il 23 maggio 2001, ha iniziato a suonare le prime note all’età di 9 anni, sotto la guida di Laura Trangoni. Anche con la supervisione di Cristina Meyr ha preparato da privatista gli esami preaccademici. Nel 2018 si è iscritto alla Scuola di perfezionamento della Fondazione musicale “Santa Cecilia” di Portogruaro nella classe di Alessandro Taverna, il quale è tutt’ora il suo insegnante presso il Conservatorio Tartini di Trieste, nel triennio accademico. Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali: nel 2015 ha vinto il terzo premio al concorso “Pia Baschiera Tallon” di Pordenone; nel 2016 ha ricevuto il primo premio al concorso “Remo Vinciguerra” dall’omonimo compositore; nel 2017 ha vinto il terzo premio al concorso pianistico internazionale “Città di San Donà di Piave”; nel 2019 ha vinto il terzo premio al concorso pianistico “Città di Venezia” e al concorso “Diapason d'oro” di Pordenone, dove ha vinto il terzo premio anche nella categoria di musica da camera.

Torna indietro

Altri eventi “House Concert”

Eventi trascorsi
20/06/2021
Corte Policreti ore 18.30
Svetlina Boyadzhieva
Svetlina Boyadzhieva nasce a Sofia, Bulgaria. inizia lo studio del pianoforte a 5 anni e completa la Scuola Nazionale Musicale di Sofia nel 2015.
20/06/2021
Corte Policreti ore 17.00
Leonardo Francescon
Leonardo Francescon, nato a Padova, intraprende gli studi musicali con Raffaele D' Aniello e successivamente con Muriel Chemin al conservatorio di Rovigo e Venezia.
20/06/2021
Corte Policreti ore 10.30
Riccardo Benvenuto, Lorenzo Marzin, Francesco Alexander Morici, Roberto Romano
Riccardo Benvenuto è nato il 17/02/2006. Studia Pianoforte presso la Fondazione S. Cecilia di Portogruaro dove nel 2020 ottiene il 6° livello.

Lorenzo Marzin, nato nel 2005, vive a Sesto al Reghena (PN). Studia pianoforte dall’età di 8 anni con la Maestra Irina Bossina.

Francesco Alexander Morici è nato a San Vito al Tagliamento (PN) il 22 dicembre 2004, possiede doppia cittadinanza italo-americana e vive a Maniago. Frequenta la classe terza del Liceo I.S.I.S. "Mattiussi-Pertini".

Roberto Romano è nato a Pordenone nel 2003, frequenta il quarto anno al liceo scientifico Grigoletti e studia musica da quando avevo 6 anni con la maestra Francesca Tavella presso la scuola Mascagni.
19/06/2021
Corte Policreti ore 21.00
Francesco Pollon
Francesco Pollon classe ’94, contemporaneamente agli studi di chitarra classica si avvicina da autodidatta al pianoforte, per poi passare sotto la guida del M° Paolo Birro (conservatorio di Vicenza) e del dr. Piotr Wyleżoł (Accademia Musicale di Cracovia)
19/06/2021
Corte Policreti ore 18.30
Benjamin Pedemonte
Benjamin Pedemonte sono un pianista nato in Cile, ho iniziato a studiare pianoforte all'età di 8 anni. All'età di 14 anni ho iniziato i miei studi al Conservatorio Nazionale di Musica Sergei Prokofiev di Vina del Mar.
19/06/2021
Corte Policreti ore 17.00
Andrea Virtuoso
Andrea Virtuoso
Dopo aver studiato per anni alla Scuola di musica “A. Miari” di Belluno sotto la guida di Federico Lovato sta attualmente concludendo il Triennio in Pianoforte con Flavio Zaccaria presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste. 
19/06/2021
Corte Policreti ore 15.30
Ramona Elena Munteanu
Ramona Munteanu è nata a Cluj Napoca, Romania. Inizia i suoi studi di pianoforte all'età di 5 anni e si è diplomata al liceo musicale "Sigismund Toduta" nel 2000.
19/06/2021
Corte Policreti ore 12.10
Paolo Corsini
Paolo Corsini intraprende in giovane età lo studio del pianoforte addentrandosi sia nel repertorio classico che jazzistico, affidandosi alle cure di Bruno Cesselli, Battista Pradal, Davide Bucciol e Massimo Nason.
19/06/2021
Corte Policreti ore 10.45
Mauro Canali
Mauro Canali (Tradate, 1993) cominciaa studiare pianoforte all'età di otto anni, avviando contemporaneamente la sua prima attività compositiva.
18/06/2021
Corte Policreti ore 21.00
Emanuele Filippi
Emanuele Filippi pianista e compositore friulano classe ’92. Definito da Enrico Rava “uno dei migliori pianisti jazz della sua generazione”, ottiene premiazioni nei concorsi “Massimo Urbani”, “Chicco Bettinardi”, “Lelio Luttazzi”, “Premio Nazionale delle Arti”, “Scrivere in Jazz”, “Barga Jazz Festival”.
18/06/2021
Corte Policreti ore 18.30
Luca Delle Donne
Luca Delle Donne pianista triestino, ha una carriera internazionale da solista e camerista, che lo ha portato a suonare in tutta Europa, Giappone, Cina, e recentemente in Guatemala e Brasile, per conto di prestigiose associazioni in importanti teatri, ultimo dei quali il “Bunka Kaikan” di Tokyo.
18/06/2021
Corte Policreti ore 17.00
Massimiliano Turchi
Massimiliano Turchi laureato al Conservatorio “B. Maderna” di Cesena con il massimo dei voti e la lode, ha poi proseguito gli studi alla Liszt Academy of Music di Budapest con Lazlo Baranyay, ed al Conservatorium van Amsterdam con Frank van De Laar, dove ha conseguito brillantemente il Master in Piano Performance.