House Concert

Maria Iaiza

22/06/2019 presso Casa Zuzzi ore 16.30
Programma:

A. Skrjabin, Vers la Flamme Op. 72
G. Crumb (1929-) da Makrokosmos I volume, N. 2 Proteus (Pisces), N. 3 Pastorale (from the Kingdom of Atlantis, ca. 10,000 B.C.) (Taurus), N. 8 The Magic Circle of Infinity (Moto Perpetuo) (Leo)
C. Debussy, Images seconda serie, Les cloches à travers les feuilles, Et la lune descend sur le temple qui fuit, Poissons d’or
J. Ph. Rameau, da Pièces de Clavecin “Les Cyclopes”
E. Rautavaara, Sonata n. 2 “The Fire Sermon”
J. Ph. Rameau, da Pièces de Clavecin, “Les tendres plaintes”
F. Liszt, Isolde’s Liebestod, trascrizione da Tristan und Isolde di Richard Wagner, S. 447


Maria Iaiza

Maria Iaiza (classe ’98), si è diplomata con Lode al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine. Prosegue gli studi al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste nella classe del M° Teresa Trevisan. Si è distinta in diversi concorsi, ottenendo il Primo Premio al Concorso di Paularo, al Concorso per Giovani Musicisti “Città di Palmanova”, all’International Competition for Young Pianists di Bitola (Macedonia), al Concorso “L. Mari” di Udine, al Concorso Internazionale “Città di Stradella”, al Concorso Internazionale “Lia Tortora” di Città della Pieve. Si è esibita nelle stagioni concertistiche della Sala Darsena di Lignano, nella “Sala Marizza” di Gorizia, al Circolo delle Generali, al Teatro Miela, alla Piccola Fenice, al "Club Primo Rovis" di Trieste, all’Ateneo Veneto e a Palazzo Albrizzi a Venezia, al “Teatro Piccolo Salieri” di Legnago, al “Teatro Modena” di Palmanova, al Castello di Udine, all’Universität di Vienna, a Lubiana, Pirano, Pod Nanos (Slovenia), Rovigno e Rijeka (Croazia) e per PianoCity Milano su invito dell’Accademia del Ridotto di Stradella.

Con la collaborazione del Conservatorio Tartini di Trieste
Torna indietro

Altri eventi “House Concert”

Eventi trascorsi
23/06/2019
presso Associazione Culturale Farandola ore 15.30
Duo Boidi
Il Duo pianistico, formato dai fratelli Luciano e Daniele Boidi (96-97) già allievi di G. Lovato, muove i primi passi come duo nella classe del M° Franco Calabretto. Finalisti dell’VIII edizione del “Premio L. Brunelli”, considerati tra i migliori dodici pianisti italiani e stranieri, il loro nome compare nella lista degli eccellenti 12 pianisti neo laureati under 24 del “34° Premio Venezia” riservato a soli 74 artisti provenienti da tutti i Conservatori Italiani.
23/06/2019
presso Villa Baschiera Tallon (ingressi Via Oberdan e Via Damiani) ore 15.00
Luca Chiandotto
Luca Chiandotto consegue nel 2019 il diploma di Biennio di Pianoforte a indirizzo Interpretativo con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore al Conservatorio di Trieste, nella classe del professor F. Zaccaria.
23/06/2019
presso Villa Toscano ore 11.00
Andrej Shaklev
Andrej Shaklev è nato l'8 agosto 1997 a Stip, in Macedonia. Nel 2016 ha conseguito il Diploma di maturità alla Scuola di Musica del DMUC Sergei Mihaylov della sua città, sotto la guida della professoressa Marija Maksimova. Superato l'esame di ammissione al Conservatorio di Musica G. Tartini di Trieste, da novembre 2016 é allievo della professoressa Teresa Trevisan.
22/06/2019
presso Casa Stefanoni ore 18.00
Alessandro Del Gobbo
Alessandro Del Gobbo si è diplomato con il massimo dei voti, la lode e la Menzione Speciale sotto la guida della professoressa Franca Bertoli al Conservatorio Tomadini di Udine, presso il quale attualmente è iscritto al Biennio ad indirizzo solistico con i professori Franca Bertoli e Luca Rasca.
22/06/2019
presso Casa Billiani ore 17.30
Keivan Francesco Djafari Zad e Enrico Bortoletto
Keivan Francesco Djafari Zad nasce a Pordenone il 23 agosto 1994. Ha il suo primo incontro con la musica a un corso propedeutico ma se ne innamora frequentando le lezioni di pianoforte del corso musicale sperimentale alla Scuola Secondaria “G. Lozer” di Torre di Pordenone, studiando con Anna Baratella. Enrico Bortoletto è nato a Pordenone il 18 febbraio 1996. Si avvicina alla musica da bambino, cominciando lo studio del pianoforte a 6 anni con la maestra Francesca Tavella. In seguito frequenta l'indirizzo musicale della scuola media Lozer di Torre, dove prosegue lo studio del piano con la professoressa Anna Baratella.
22/06/2019
presso Villa Baschiera Tallon ore 17.00
Matteo Bevilacqua
Nato a San Daniele del Friuli nel 1997, Matteo Bevilacqua inizia lo studio del pianoforte a 8 anni con il Maestro Ferdinando Mussutto. Si è diplomato con lode nel 2017 al Conservatorio J. Tomadini di Udine con il Maestro Luca Trabucco, e attualmente frequenta nella sua classe l’ultimo anno di biennio superiore.
22/06/2019
presso Villa Toscano ore 11.00
Sebastiano Mesaglio
Finalista delle NYCA Worldwide Debut Auditions di New York nel 2017, nel 2019 si aggiudica il Westby Prize al Concorso Musical Nazionale “Città di Piove di Sacco”. Nel 2016 vince il Primo premio assoluto al Concorso Pianistico Internazionale “Città di Albenga”.
21/06/2019
presso Scuola primaria A. Rosmini ore 17.00
Spazio Giovani
Uno spazio dedicato all’educazione e all’ispirazione apre le porte alla musica: la scuola primaria Rosmini diventa una sala concerto dove ospitare i pianisti pordenonesi vincitori di concorsi.